https://eypos.ysysys.it/
post-title Gestione Ristorante: Articoli composti https://eypos.ysysys.it/wp-content/uploads/2022/03/Gestione-Ristorante-2-1.jpg 2022-03-29 10:56:07 yes no Posted by Categories: Gestione Ristorante, Ristoranti & Bar, Ristorazione

Gestione Ristorante: Articoli composti

Posted by Categories: Gestione Ristorante, Ristoranti & Bar, Ristorazione
Gestione Ristorante: Articoli composti

La gestione di un ristorante, non sempre è così semplice, ci sono alcune particolarità che mettono in crisi la maggioranza dei sistemi di cassa. Quando ad esempio si parla di gestione delle comande ai centri di produzione diversi, come cucina, pizzeria, griglia, bar, ecc..; oppure quando i nostri piatti sono composti da più elementi come ad esempio un bis o un tris. Ma non disperiamo e vediamo le soluzioni che il software EyPos è in grado di mettere a disposizione per risolvere con semplicità ogni esigenza.

Ma quindi, quale è il modo più semplice per la gestione ristorante?

Il modo più semplice per la gestione di bis e tris è il sistema EyPos Gestione Ristorante. Grazie alla funzione di gestione dei bis e tris, potrete avere a listino un unico piatto/articolo, ma al tempo stesso anche un piatto/articolo composto da diverse combinazioni, bis o tris. Il prezzo finale di un piatto composto può essere proporzionato alle scelte fatte oppure potrà essere diversificato in base alle esigenze.

Una praticissima funzione per la gestione dei bis, tris, pizze con più gusti e chi più ne ha…

Nel campo della ristorazione si offrono spesso piatti composti da più pietanze scelte dal cliente. EyPos gestisce questa esigenza in modo flessibile, semplice ed efficace.

Facciamo alcuni esempi di come utilizzare questa funzione per la Gestione Ristorante di EyPos

Si può creare ad esempio, una funzione “Tris di primi”, con un prezzo fisso o dipendente dalle pietanze che lo compongono. O anche avere un prezzo fisso, ma con un sovrapprezzo nel caso si scelgano alcuni piatti particolari; ad esempio il tris potrebbe costare normalmente 10 euro, ma nel caso uno dei piatti fosse “Tortelloni burro fuso e salvia”, verrebbero aggiunti 2 euro all’importo finale. Oppure i piatti potrebbero avere un importo arbitrario da voi deciso (non è detto che, nel caso i tortelloni costassero 12 euro, se inclusi nel tris debbano costare  4 euro. Potrebbero ad esempio costare  5 euro o l’importo che vorrete).

La gestione di bis e tris è applicabile anche ai palmari. Seleziono l’articolo TRIS e poi aggiungo i piatti che dovranno comporlo, il calcolo sarà automatico, la comanda inviata al centro di produzione.

In questo modo la versatilità del sistema EyPos Gestione Ristorante potrà soddisfare le più innumerevoli esigenze.

Ma potreste anche usare la funzione per ottenere una pizza composta per metà da un gusto, un quarto da un altro e l’ultimo quarto da un ulteriore gusto.

Insomma, unico limite: la vostra fantasia.

Vedi un esempio di una distinta con la selezione di un tris e l’inserimento dei piatti singoli. Questo è solo un esempio, la composizione dei prezzi proposti è indicativa, ogni esigenza è presto soddisfatta da EyPos Gestione Ristorante che con pochi passaggi affiancherà il vostro sistema di lavoro garantendo velocità nelle ordinazioni senza mai commettere errori. Le soluzioni proposte mirano a guidare il lavoro degli operatori supportandoli nelle mansioni e semplificando ogni gestione.

Guarda anche le altre molteplici funzionalità del sistema.

Condividi...