post-title Settore ristorazione, dividi conto https://eypos.ysysys.it/wp-content/uploads/2015/07/RistoSheets2-1.jpg 2015-01-13 19:03:55 yes no Posted by Categories: Asporto, EyPos - Istruzioni per l'uso, Palmare, Ristorazione

Settore ristorazione, dividi conto

Posted by Categories: Asporto, EyPos - Istruzioni per l'uso, Palmare, Ristorazione
Settore ristorazione, dividi conto

Problema:

Sei un ristoratore, alla cassa, a fine serata. Ennesimo conto di gruppo…
Sono in 15, 6 donne e 9 uomini; ognuno vuole pagare per ciò che ha consumato, ma le bevande le dividono in parti uguali. 4 ragazze hanno diviso la maxi grigliata, i superalcolici li hanno consumati solo 6 ragazzi e li dividono in parti uguali fra di loro, e come se non fosse abbastanza c’è pure quel tizio che paga per sé e per la sua ragazza…
Ehi… non disperare, con EyPos è facile!

FUNZIONE DIVIDI CONTO

Con la sua nuovissima sezione ‘dividi conto’ non ci sono più limiti alle operazioni che puoi compiere, ad esempio potrai suddividere in parti anche articoli multipli, ad esempio se hai 2 bottiglie di vino consumate da 8 persone suddividendo l’articolo “2 x vino in bottiglia” otterrai 8 articoli così nominati ” 1/8 vino in bottiglia”; ti sarà più semplice attribuire ad ogni cliente la sua parte da pagare, facile no??
Per suddividere un articolo in più parti, una volta entrato nella funzione dividi conto, ti basta cliccare su pulsante “dividi” , indicare sul tastierino numerico in quante parti lo vuoi frazionare ed infine selezionare l’articolo da ripartire. Puoi eseguire il frazionamento anche su tutti gli articoli indicando ogni volta un divisore differente.

FUNZIONE DIVIDI CONTO IN PARTI UGUALI

Molto semplicemente in questa funzione ti sarà richiesto per quante frazioni suddividere il conto, dopodiché usciranno tanti scontrini, in successione, indicanti l’articolo “pasto completo” (di default, ma è possibile una descrizione diversa, configurabile). Per ogni scontrino in uscita è possibile gestire fidelity card, carte prepagate, buoni pasto o pagamenti tradizionali.